terzo dispaccio dal fronte

Vicini al break-out.

Questo e` in realta` il terzo dispaccio, ma ancora non sono riuscito a caricare il secondo…quindi vi anticipo alcuni fatti recenti.
Oggi ho cominciato ad affrontare Arusha, affrontarla nel senso di risolvere tutte quelle questioni essenziali per vivervi tre mesi: soldi, appartamento, telefono…
E` stato abbastanza un disastro! Ecco perche` sento un break-out in avvicinamento: il telefono e` stato semplice, ma internet e` la disperazione, il bancomat mi ha fatto penare un sacco e comincio a pensare che sia meglio avere molti, molti contanti.
E l`appartamento, col giusto problema di non spendere follie… scoprendo solo una volta aperte le e-mail che gia` molti si sono mossi, mentre io pensavo di lavorarci soprattutto da venerdi`, dopo aver incontrato i colleghi.

L`accumularsi di tutto questo, con la solitudine desolata del nulla da fare, mi stressa ed ogni piccolo problema che mi si presenta mi mette piu` in difficolta`.
Ho bisogno di vittorie, altrimenti la crisi potrebbe essere vicina.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da redpoz.

3 thoughts on “terzo dispaccio dal fronte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: