(cercando) quel 2012, questo 2013

Prima di capodanno avevo provato a scrivere qualche post su come è andato quel 2012 appena trascorso, ma non credo di esserci esattamente riuscito.
Non mi sento neppure in vena di fare propositi per questo 2013, tanto so che per lo più (soprattutto quelli veramente importanti) non li manterrei. Farò quel che posso, magari mi sforzerò un pò di più di fare per il meglio e staremo a vedere.
In fondo, predico quel verbo di Marco Paolini che qualche anno fa sentii a Padova per il capodanno: “se volete un buon anno, fatevelo”.

Allora, forse anche per correttezza, vediamo che anno ho fatto in quel 2012… finito due semestri di pratica forense (7); sono stato e ho vissuto in un nuovo continente e tre diversi paesi (Kenya, Tanzania, Mozambico: 8 per il fatto in sé); l’Africa non si è rivelata posto per me (4); ho conosciuto diversi nuovi amici (….e come si fa a dare un voto a questo? diciamo 8, perché tanti li ho visti troppo poco e vivono troppo distante) e sono rimasto in contatto coi vecchi amici (cosa importantissima: 8); non sono stato assalito mentre ero in giro (10!!!), né sono affondanto andando a Zanzibar (e pure questo è un 10); mi sono sbronzato (6, perché non sono convinto di essermi sbronzato abbastanza); ho perso un volo (2); ho di nuovo lavorato (” “) per l’ONU (stavolta, 6+: sempre per la pessima organizzazione); ho cambiato un paio di Studi legali (7, per il progresso) ed ho persino cominciato a guadagnare qualcosa (8, a prescindere dall’importo è una gran cosa); ho seguito qualche processo interessantissimo (6, purtroppo erano pochi); mi son ritrovato ad usare conoscenze che mai avrei pensato mi tornassero professionalmente utili e nelle quali ero una schiappa (lingue: 7, per la sorpresa); ho contribuito a fare giustizia (8, non capita a tutti di scrivere la sentenza per un ex ministro); ho preso un pò troppe volte food poisoning (3… pessimo); assieme ad altri, ho contribuito a far provare/scoprire per la prima volta cose nuove (7, senza dubbio) ed anche io ho fatto un bel pò di nuove esperienze (9); abbiamo brutalmente perso le elezioni (4…. 4+per aver gestito la campagna elettorale); ho realizzato diversi “criminal plans” all’ICTR (7-, perché -appunto- erano piani “criminali”); ‘azz, sono stato trombato al dottorato (3, brucia); ho fatto un corso di degustazione vini ed ho bevuto ottima roba (8).
Questo per la pagella, tutto sommato, direi che è stata una buona annata. Forse non gli darei un dieci, né un nove. Perchè si esagera, eppoi dovrei riconoscere che non avrei mai un’annata migliore, che francamente non mi va. Si può ancora migliorare. Non ci possiamo comunque lamentare.
Ma per la cronaca, che anno è stato quel 2012? Dunque, vediamo….
E’ stato l’anno in cui ho incontrato Asja.
E’ stato l’anno in cui con Yusuke, Eric e Kristy ci siamo bevuti una birra ghiacciata in cima alla terza vetta d’Africa (il Mt. Meru); l’anno in cui ci siamo sbronzati sul tetto del Tribunale; l’anno in cui Sheila mi ha convinto ad organizzare una degustazione di vini; l’anno in cui mi son messo a correre seriamente (sul tapis roulant) con Giò ed a fare palestra come si deve con Taona (cioè con una birra); l’anno in cui ho promesso di farmi un tatuaggio; l’anno in cui mi hanno convinto/costretto a lanciarmi da una liana in un’oasi nella savana; l’anno in cui ho ballato come un pazzo (leggasi: saltato come un masai) dopo la partita con la Germania; l’anno di K-108, l’ufficio in cui abbiamo trafugato birre, konyagi e sambuca in ufficio; in cui abbiamo guardato (e fatto vedere per la prima volta a Damaris) Star Wars. E’ stato l’anno in cui ho camminato ubriano, la notte, per Arusha con Abby; l’anno del Lariam (‘azzo se è stato l’anno del Lariam! dovrebbero introdurlo nell’oroscopo cinese); l’anno in cui abbiamo visto Chris ubriacarsi con noi (per la cronaca, era il nostro capo). L’anno in cui andavamo all’orfanotrofio con Maria Elena, Peter, Pubudo & co (per diamine! è stato persino l’anno in cui ho segnato un goal a calcio!). E’ stato l’anno in cui sono riapparse Nico e Maelle… L’anno in cui Gilles mi ha ascoltato con tutte le mie cazzate e l’anno in cui io ho ascotato le sue rogne. L’anno delle tante -troppe- primarie. L’anno che non sono andato a Trento, da tanti anni a questa parte.

E per questo 2013 cosa dovrei aspettarmi o combinare?
Bhè, vorrei vincere le elezioni, tanto per cominciare (eh, visto che ce le hanno messe proprio ad inizio anno…); vorrei finire il praticantato; e vorrei pubblicare. Vorrei fare un altro bel viaggio, di quelli folli (idea: Kazachistan-Cina-Mongolia-Nord Corea/Giappone). Vorrei restare in contatto con vecchi e nuovi amici. Vorrei studiare seriamente cinese e spagnolo. In fondo, vorrei dire di nuovo di aver vissuto un buon anno, ma non so ancora che anno considererei “buono”.
… vorrei tante altre cose, ma credo siano quasi tutte sinceramente irrealizzabili: non dipendono da me, o non ho la costanza e la forza per convincermi ora di avervi potenzialmente qualsivoglia influenza, di potervi esercitare qualche potere.

Insomma, ho qualche desiderio o sogno per l’anno che stiamo già vivendo. Ho qualche qualche “disillusione” data dalla “coscienza” che in fondo gli anni si ripetono tutti uguali, vengono e passano e c’è poco che noi possiamo fare. Ed ho qualche speranza data dalla coscienza che ogni anno porta con se le proprie sorprese e che alla fine vale la pena viverle tutte.

Ecco, una cosa per la quale varrà la pena ricordare quel 2012 appena passato è una piccola lezione: è il caso a fare un “buon anno” a darci le occasioni e le sorprese che colorano la vita, ma siamo noi a renderlo un ottimo anno a raccoglierle e farle nostre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da redpoz.

2 thoughts on “(cercando) quel 2012, questo 2013

  1. Un anno abbastanza memorabile il tuo.

    Se vuoi studiare lo spagnolo possiamo organizzarci per uno scambio epistolare via e-mail, anch’io voglio riprenderlo in mano !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: