37. Khalil Gibran

“Per arrivare all’alba non c’è altra via che la notte”

Gibran Kahlil Gibran “Il profeta”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da il pescatore di perle.

2 thoughts on “37. Khalil Gibran

  1. Solo che in Italia la notte dura da circa un ventennio. Adesso è arrivata la possibilità di far nascere una nuova alba di ricostruzione. Speriamo però che l’elettorato sia sufficientemente maturo da non incorrere in un’altra notte “grillina”… non vorrei aspettare altri 20 anni per rivedere l’alba!!!

  2. … Monsieur de La Palice non avrebbe nulla da obiettare su questa affermazione … 🙂

    Accostare Grillo a Berlusconi e\o la Lega mi pare un azzardo e non da poco. Ad ogni modo, l’essenziale è ANDARE A VOTARE.
    Nonostante sia un nostro diritto, sancito dalla Costituzione, risulta maggiormente tutelato se viene esercitato con costanza. Guai se una parte dei nostri concittadini dovesse scegliere l’astensione: sarebbe un segnale di disaffezione concernente il fulcro stesso della democrazia. Questo sì che sarebbe un elemento di instabilità e di pericolo per la nostra giovane democrazia … 60 anni circa sono pochi, almeno dal punto di vista storico.

    O.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: