Danger, le communautarisme!

La cosa più ironica, ma -a ben rifletterci- meno sorprendente degli attuali partiti di destra estrema, è che riproducono in sé esattamente gli stessi schemi, gli stessi modelli di “comunitarismo” di cui accusano i fondamentalisti islamici, gli immigrati e tutti coloro che sono troppo scomodi nella propria rappresentazione socio-politica.

i discutibili

Qui sonne bien comme le “communisme”!

Durante la sua intervista a “DiMartedì”, parlando dell’immigrazione, Marine Le Pen ha fatto un’affermazione interessante. Non condivisibile, assolutamente, né dal punto di vista politico, né sociologico. Ma un’affermazione sulla quale vale la pena ragionare.

Afferma Le Pen: “l’immigrazione porta il comunitarismo.
Dicasi “comunitarismo” quelle teorie contrapposte al liberalismo che vedono il singolo principalmente, o esclusivamente, come membro di una comunità, di un gruppo.

Io non credo che questa affermazione sia corretta, credo piuttosto che gli individui si cerchino rifugio nelle comunità, quando le condizioni sociali diventano critiche e le prospettive di vita appaiono negative. In queste circostanze, a mio avviso, l’individuo è portato a cercare sostegno fra coloro che gli paiono più prossimi e disposti ad aiutarlo, a dargli un’identità ed un senso d’appartenenza rassicuranti.
Ma, non essendo un sociologo, non approfondirò oltre questo tema.
Piuttosto, mi basta esporre…

View original post 540 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da redpoz.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: