Considerazioni post-voto n.2

Sento da parte di molti (più o meno qualificati) commentatori politici che uno degli scogli maggiori per un eventuale governo M5S-Lega(-FI?) sarebbe, sia per la Lega di Salvini che per M5S e Di Maio “far accettare l’alleanza ai propri elettori“.
Ora, premesso che la Lega ha già abbastanza esperienza di alleanze impresentabili ed i suoi elettori mi sembrano abbastanza disposti ad accettare anche questo esperimento (e che la flat tax non è stata il motivo principale del successo elettorale di Salvini & co), vorrei sottoporre questa riflessione…

…che problema dovrebbero avere gli elettori di M5S ad accettare questa alleanza, visto che in molti casi sono gli stessi elettori di Berlusconi di pochi anni fa?
M5S potrà anche essere un movimento che intercetta il voto di sinistra, in parte, ma il risultato del 100% dei seggi in Sicilia -secondo me- suggerisce che intercetta, magari per motivi diversi, tanti, tantissimi elettori ex-berlusconiani.

Pura provocazione?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata da redpoz.

3 thoughts on “Considerazioni post-voto n.2

  1. Non è detto che il motivo per cui allora votavano Berlusconi sia lo stesso per cui oggi votano i 5S… o, per meglio dire, il motivo è lo stesso, e non ha niente a che fare con la politica. Riguarda più che altro la fama dei “rappresentanti” dei rispettivi schieramenti, secondo me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: